Campus estivo 2019

logo

Non lontano dalle vostre case, uno strano Palazzo della fantasia si nasconde in un silenzioso cortile Milanese. Qui, ogni settimana, vi aspettano sempre nuove e fantastiche avventure, antichi, pirateschi e leggendari misteri da affrontare con intricate investigazioni da condurre….

IL PERCORSO INVESTIGATIVO

  • Sviluppiamo il testo teatrale e creiamo i personaggi dell’indagine.
  • Illustriamo e osserviamo gli indizi.
  • Ideiamo pupazzi, maschere, costumi e scenografie per la ricostruzione dell’indagine.
  • I detective stendono le cronache investigative dell’ indagine nella “gazzetta di palazzo”.

 

LA PAUSA DEGLI INVESTIGATORI

  • Mani in pasta in cucina.
  • Dolci cure per il micro – giardino.
  • Piccoli cenni di inglese.
  • Piccoli accenni di musica e movimento sussurrante.

 

GLI APPUNTAMENTI INVESTIGATIVI

 

Da lunedì a venerdì

Dalle ore 8.30 alle ore 18.30

 

1° settimana 10-14/6: INDAGINE A PALAZZO: LA SCOMPARSA DELLA SPADA NELLA ROCCIA

Dame e cavalieri si trasformano in detective per una memorabile impresa.

2° settimana 17-21/6: INDAGINE A PALAZZO: GIULIO CESARE E IL MISTERO DELLA POZIONE MAGICA.

Vi aspettiamo a palazzo per investigare tra gli usi, costumi e magia della Roma antica.

3° settimana 24-28/6: INDAGINE A PALAZZO: I MISTERI DELLA CRIPTA DI LENNY – LEONARDO.

Squadra investigativa Pollidoro,. Squadra investigativa Svolazzotti che le indagini abbiano inizio: arte, storia e leggenda si intrecciano dando vita a forti emozioni, per rivelare i misteri dell’arte di Lenny – Leonardo. 

4° settimana 01-05/7: INDAGINE A PALAZZO: LA SERRA SEGRETA DÌ VERDEPINO IL GIARDINIERE STRAVAGANTE.

Verdepino Il giardiniere del 57 è sparito! Le sue strane piantine sono disperate! Abbiamo bisogno della squadra investigativa “noi amiamo la natura”

5° settimana 08-12/7: INDAGINE A PALAZZO: LA SFERA DORATA DEL PIRATA OMBROSO.

Una fantastica investigazione alla ricerca del tesoro nascosto in un’antica mappa da decifrare. Squadra investigativa pirati coraggiosi e piratesse birichine AVANTI TUTTA!!

6° settimana 15-19/7: INDAGINE A PALAZZO: L’ENIGMA DEL TOTEM.

I Coraggiosi Detective si trasformano in Pellerossa e Squaw, danze, riti, leggende per capire l’antico enigma.  

7° settimana 22-26/7: INDAGINE A PALAZZO: LE MISTERIOSE ORIGINI DEL SANTUARIO DELLA LUCE (DUOMO DI MILANO)

L’affiatato Gruppo di investigatori impegnati nella ricerca, tra antichi manoscritti e tramandate leggende, delle misteriose origini del santuario della Luce. C’è un gran da fare per decodificare gli indizi.

8° settimana 29/07- 02/08: INDAGINE A PALAZZO: IL MISTERO DEL MEDAGLIONE DEL FARAONE TUTOMOS.

Il Faraone  Tutumos del palazzo 57 non trova più il suo prezioso medaglione. Chi l’avrà preso? Ci occorre una squadra di veri detective che raccolgano indizi, analizzino la scena del crimine, Aiuto! Presto! Accorrete!

9° settimana 02-06/9: INDAGINE A PALAZZO: LO STRANO MOSTRO DEL  LAGO INCANTATO.

Investigatori tutti pronti per il lungo viaggio, attraverso il mondo sottomarino alla scoperta del mistero dello strano mostro che infesta la laguna incantata.  Tutti uniti per salvare l’acqua il bene più prezioso di Madre Natura.

Ogni settimana culminerà:

  • in una piccola performance realizzata dai bambini e aperta a genitori e parenti ai quali potranno mostrare i risultati del loro lavoro;
  • nella realizzazione di un micro giardino che potranno portare a casa;
  • nella stesura delle cronache investigative delle indagini nella “GAZZETTA DI PALAZZO” un Web-Book che potranno tenere come ricordo.

 

LA VALIGIA DEL VIAGGIATORE da portare da casa

  • 2 merende
  • pranzo al sacco (chi deve riscaldare fornisca contenitori idonei al microonde)
  • calzini antiscivolo
  • abbigliamento comodo + felpa/maglioncino
  • t-shirt usata/grembiulino per attività con materiali sporchevoli
  • tappetino e copertina
  • dentifricio e spazzolino (in una bustina)
  • asciugamano con nome

 

DOCUMENTI NECESSARI per accedere a Palazzo

  • liberatori
  • indirizzi riferimento
  • fotocopie carta identita’ genitori/accompagnatori delegati

 

COSTI

  • Modulo 1 settimana: 145,00€ a settimana +  quota assicurazione
  • Modulo 2 settimane: 135,00€ a settimana  + quota assicurazione
  • Modulo 3 settimane:        125,00€ a settimana  + quota assicurazione
  • Modulo 4 settimane:         119,00€ a settimana  + quota assicurazione

 

NOTE

  • I moduli partiranno solo a raggiungimento del numero minimo di iscritti
  • Il numero massimo di bambini è di 15 per modulo

 

NOTE PER I GENITORI

I nostri laboratori, condotti da professionisti qualificati, fondano la loro struttura sulla didattica teatrale. Quest’attività si definisce “laboratorio”, perché vuole costituirsi come tempo e luogo protetto di apprendimento, di gioco, di sperimentazione e di lavoro su sé stessi, insieme ai compagni e “teatrale’ perché, per raggiungere i fini sopra esposti, utilizza una metodologia e degli esercizi di tipo teatrale, che promuove un divertente lavoro di ricerca che abbia come oggetto la realtà, il gruppo e se stessi, con le proprie attitudini, le proprie emozioni e le proprie capacità espressive e relazionali.

Durante l’attività, si intende promuovere e stimolare la dimensione:

  • dell’incontro poiché il fatto che i partecipanti al laboratorio si trovano a lavorare all’interno di un gruppo noto o sconosciuto, con dei compagni con i quali condividere le tappe del proprio lavoro personale, e non da soli, non è né casuale, né ininfluente.
  • dell’ascolto e dell’attenzione, verso i conduttori che propongono il percorso, verso gli stimoli multisensoriali proposti, verso i compagni di lavoro
  • della conoscenza di sé stessi: del proprio corpo, della propria voce, del proprio movimento
  • della conoscenza dei propri compagni, con i quali condividere uno spazio ed un tempo
  • della conoscenza della realtà, che, in modo coinvolgente e giocoso, viene sottoposta al bambino, attraverso storie, racconti, personaggi, azioni…sotto forma di oggetti, costumi, disegni, fotografie…
  • della fantasia, dell’immaginazione: di quella capacità creativa di cui i bambini sono spontaneamente dotati e può essere efficacemente espressa e dilatata attraverso giochi teatrali
  • del gioco, poiché ogni stimolo e spunto di lavoro viene proposto ai bambini in chiave giocosa e divertente.
Annunci